mon petit cheri 

Il racconto di un sogno diventato realtà


GOTI è un contenitore, una fucina di idee che nasce più di vent’anni fa a New York tra due anime complementari un Padre Aurelio e un figlio Riccardo, il primo con la determinazione di portare il brand GOTI nel mondo, il secondo con l'ardente fuoco della creatività di un designer diplomato all’istituto d’arte.

Inizia così Aurelio nel nostro “racconto/intervista“ l'altro ieri 23 maggio nel mio negozio, e di seguito vi riporto il suo racconto ....

Riccardo è un visionario, ha disegnato gioielli minimal quando il mondo del lusso era palesemente opulento, si perché la GOTI è lusso underground, Genio e Sregolatezza.

Il successo fu immediato gli store più di tendenza da a Barneys NY fino aLeclaireur Parigi fino a diventare una linea guida per Vogue America, siamo sempre stati copiati,ma noi siamo e resteremo.. the Original .

Tra i ricordi più belli che ho ci sono complimenti di Mick Jagger, Irene Grandi, Luciano Ligabue e la linea in argento e stagno creata per Lenny Kravitz.

Con il successo l’esigenza di sperimentare, mobili, posate, borse, cinture tutto con spirito artigianale, interamente fatto a mano,

da artigiani come noi siamo, mani e cuore.

Proprio da questo laboratorio creativo nasce Black, il primo profumo Scent of GOTI, orientale, legnoso, aromatico, messo in una scatola chiusa da un cinturino in pelle con fibbia al quale seguiranno, White Grey Earth Smoke.Nel 2016 arriva Alchemico GOTI,

Aria, Acqua .Terra, Fuoco, assemblati con materie prime pregiate direttamente dall’officina di Santa Maria Novella in Firenze la più antica farmacia d’Europa fondata dai Domenicani nel 1381..così tanto per dire.

Mi sento privilegiata far parte di questo mondo, poterlo raccontare e farlo vivere a chi ha il desiderio di indossare qualcosa di speciale.Ringrazio per la generosità senza riserve Aurelio Goti per questi ricordi che sembrano una favola ma che invece è vita reale ...

Eri

altri posts