mon petit cheri 

Sweet Woman Sara



Buongiorno Sara iniziamo la nostra chiacchierata con la nostra ormai classica domanda ... ovvero,

Iniziamo dai tuoi sogni di bambina, cosa volevi fare da grande?


Da dove posso iniziare….

La mia io professionale di oggi non è quello che sognavo da bambina… era forse più il sogno di mamma e papà.. e di un insegnante che ha detto” prendi un diploma”… con la ragioneria non si sbaglia….

Poi nel tempo mi sono innamorata del mio lavoro… mi sono innamorata della gente e di quello che posso fare per essere utile. La finanza e la consulenza, sono diventate parte di me.. ma sempre con il sorriso… e possibilmente con “ il rossetto “ altro mio grande compagno di viaggi….


Come e a che età hai incontrato il tuo primo profumo


Il mio primo profumo l ho incontrato a Milano … Angel.. con la mia mitica zia .. che viveva nella grande Milano Da Bere, che ricordi ... Poi qualche anno fa ho incontrato te e la tua passione per i profumi di nicchia.. e da allora è iniziato un percorso che mi ha portato a scoprire un mondo che potrei definire” incantato” per quanto mi ha stupito. Il primo profumo da quel mondo è stato Rien… E come dire “ Les jeux son faits”…



Descrivi la tua opera d’arte preferita associandola ad profumo


La mia vita … a volte un quadro di Pollock sarebbe troppo semplice…


Siamo quasi arrivati alla fine, come ultima ultima domanda vogliamo conoscere i tuoi progetti futuri?


Quanto al futuro… “pianifico “ da buona consulente… ma adoro le sorprese e tutto quello che portano con se❤️ Senza imprevisti….. sai che noia.. la vita sarebbe troppo semplice ..


DI certo Sara non avevi pianificato di essere la nostra Sweet Woman della settima 😍  

altri posts